Ancora sorrisi al Palabam, battuta Barcellona

23/03/2015

Ancora sorrisi al Palabam, battuta Barcellona
La gara di ieri sera al PalaBam tra i padroni di casa mantovani e gli ospiti siculi si è contraddistinta per il forte equilibrio mostrato da entrambe le squadre che, per tutta la durata della partita, hanno duellato a suon di parziali e contro-parziali; i mantovani riescono comunque ad imporsi e sono loro a guidare il gioco per la maggior parte del match.
I primi punti della partita sono di Moraschini. Poi Barcellona passa in sorpasso (3-6) ma la tripla di Moraschini riporta gli Stings a contatto. Sempre Riccardo segna il canestro del nuovo sorpasso virgiliano (8-6).
Maresca annulla il vantaggio Stings con la tripla del +1 per Barcellona. Landi risponde subito e la Dinamica Generale mette di nuovo la testa avanti. Le due squadre continuano a sorpassarsi vicendevolmente; prosegue il botta e risposta ed è Gaddefors a segnare l’ultimo canestro del periodo che si chiude 18-16.
Alessandro Grande apre il secondo quarto con un arresto e tiro, Shepherd segna il vantaggio siculo (20-21) ma Grande mette subito una bomba. Garri permette ai suoi di tornare in vantaggio ma Rullo segna due triple consecutive (29-24) che, oltre a scatenare la gioia del pubblico casalingo, costringono Coach Perdichizzi al time-out.
Bellissima l’ennesima bomba di Rullo che riceve palla da un assist rocambolesco di Grande.
Kuba Wojciechowski allunga per gli Stings con un canestro da due (36-26) e i mantovani toccano così la doppia cifra di vantaggio.
Arriva celere il contro-parziale di Barcellona che con la tripla di Maresca si porta sino al +1 a 1’ alla fine del quarto (38-39).
Rullo corre ai ripari realizzando un tap-in che ribalta la situazione e Ryan Amoroso segna l’ultimo canestro del primo tempo sulla sirena: la Dinamica Generale va negli spogliatoi conducendo 42-39.
Sono i tre punti di Maresca ad aprire la terza frazione di gioco e il punteggio torna a segnare la parità tra le due squadre (42-42).
Kuba dalla lunetta torna al +2 biancorosso e poi Gaddefors allunga ulteriormente ma Da Ros tiene Barcellona attaccata con una tripla.
Grande e poi Fultz portano la Dinamica a +5 (55-50).
Fultz si ripete subito da due e mantiene il vantaggio virgiliano di 5 lunghezze. Barcellona però non accena a mollare la presa ed è Garri stavolta a segnare. Nell’azione successiva Wojciechowski realizza un canestro da sotto e subisce anche fallo: Stings +6 (55-49).
Si ripete il copione del quarto precedente e l’Orange Moon si rifà sotto e con Shepherd tornano al fianco dei biancorossi (55-55).
Garri si guadagna un fischio antisportivo, Gaddefors approfitta e dalla lunetta riporta gli Stings sopra di 2 punti.
Il terzo quarto si chiude 57-56.
Garri si rivela ancora insidioso e all’inizio dell’ultimo quarto porta Barcellona sul +1. Agli ospiti viene fischiato un altro fallo antisportivo che Viktor trasforma in punti. Gli Stings cavalcano l’onda e sul -6 la panchina ospite chiama time-out (64-58).
Barcellona torna al -5 a 5’ dalla fine ma arriva l’alley-oop della coppia Rullo-Wojciechowski.
-3 Barcellona a 2’30”, Grande ricaccia indietro gli avversari con la tripla del 74-68. Rullo dalla lunetta porta gli Stings a +7 a 1’ dalla fine del match (77-70); gli ultimi punti sono di Grande per la Dinamica Generale che vince la partita 80-73.
Gli Stings osserveranno un turno di riposo questa domenica, 29 marzo, nella giornata che avrebbe visto i mantovani giocare contro Veroli. L’appuntamento è dunque per sabato 4 aprile, per la partita casalinga contro la Pallacanestro Trieste 2004, al PalaBam alle ore 20.30.
Dinamica Generale Mantova – Orange Moon Barcellona 80-73
(18-6; 42-39; 57-56)
Dinamica Generale Mantova: Mazic n.e., Moraschini 13, Gaddefors 10, Rullo 17, Fultz 4, Stanzani n.e., Grande 15, Landi 3, Wojciechowski 9, Amoroso 9, Maccaferri n.e.. All.: Morea.
Orange Moon Barcellona: Varotta n.e., Marchetti 4, Spizzichini 10, Fiorito 3, Maresca 13, Leonzio n.e., Shepherd 9, Garri 17, Pettineo n.e., Da Ros 17. All.: Perdichizzi.
Condividi facebook share twitter share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner