Il Nostro Obiettivo

Mantua Sport Network nasce come, diciamo, un tentativo di vivere la sponsorizzazione in maniera evoluta. L'idea di fondo è che un'azienda che sostiene un progetto sportivo deve sì farlo per un motivo etico, perchè vuole far vedere la sua immagine, vuole partecipare ad un progetto che sostiene sostanzialmente i valori dello sport e i valori etici della socialità e dello stare insieme. Ma, giustamente, deve anche trovare quella che è un'occasione di business, cioè trovare nel vivere l'evento sportivo e anche tutte le relazioni che caratterizzano un progetto sportivo di punta come il nostro deve trovare, ripeto, occasioni di business. Mantua Sport Network è questo: è un'associazione che, fondamentalmente, chiede ai membri di facilitare i rapporti d'affari, chiede di aprire un po' le porte a quelle che sono nuove occasioni, nuove opportunità, proprio in uno spirito di libertà, nel senso che non è che uno è obbligato a lavorare con quelli che sono gli sponsor del Network ma deve comunque facilitare, appunto, queste occasioni di contatti.
Una delle cose che abbiamo fatto e che ha funzionato molto bene è, appunto, quella degli incontri d'affari, gli speed-date, che sono dei modi, diciamo, moderni un po' di facilitare lo scambio del biglietto, la conoscenza reciproca, il capire che cosa fa uno sponsor che è una delle cose più difficili da fare con un metodo tradizionale perchè capire bene che cosa fa un'azienda, quali sono i servizi che può proporre e, voglio dire, è difficile in modo virtuale, si possono scambiare documentazioni e informazioni ma il contatto diretto è sempre quello più importante, anche perchè stiamo parlando di persone che comunque si riconoscono in un modo di sostenere lo sport e, quindi, dovrebbero avere dei valori in comune. Gli speed-date sono stati molto importanti, abbiamo fatto un paio di incontri, in particolare uno che oso definire di successo con 22 aziende che hanno partecipato, quasi 90 incontri d'affari e sono nate delle relazioni. Quindi questo ci ha fatto molto piacere perchè gli Stings hanno facilitato, attraverso il consorzio Mantua Sport Network, quello che è una vera relazione d'affari.
Gli Stings sono, diciamo, il progetto attraverso il quale il Network si è costruito e sta lavorando. In linea di principio non posso escludere che il network possa anche favorire qualche altra iniziativa ma credo che poi il giusto obiettivo sia sostenere il progetto sportivo degli Stings, sostenere il progetto giovanile degli Stings che è molto più allargato perchè abbiamo una squadra di punta che partecipa al campionato di A2, ma abbiamo un circuito mini-basket sponsorizzato Tea Energia che quest'anno raccoglie qualcosa come 600 bambini.
Abbiamo degli eventi nel sociale, abbiamo già fatto qualcosa nelle scuole, negli enti che sostengono, diciamo, i bambini anche con difficoltà, con disabilità. Quest'anno vorremmo che il Network facilitasse anche questi percorsi, quindi abbiamo già un progetto per andare nelle scuole per incentivare la pratica sportiva, grazie anche al sostegno di Tea ma anche di Green Park, di Made che è la società del gruppo Marcegaglia che si occupa anche di sicurezza e con queste, diciamo, linee guida vorremo andare anche negli enti che si occupano di bambini con disabilità, con difficoltà motorie che non possono fare sport ma che possono trovare nel contatto con il campione sportivo, in qualche gioco, vorremmo portare anche la mascotte degli Stings, trovare un momento comunque di socialità.
Questo è il nostro obiettivo e crediamo che il Network possa essere un buon strumento di facilitazione anche perchè, e questo ci fa molto piacere, sono molte le aziende che vogliono comunque fare e sviluppare progetti che abbiano un risvolto sociale; cioè non solo avere un marchio su una maglietta, su una canotta, che pure voglio dire, è importante, ma anche sostenere progetti sociali nel territorio.
Mantua Sport Network nasce per raggiungere quegli obiettivi sportivi e sociali che nessuna società sportiva – da sola – sarebbe in grado di ottenere: il suo scopo non è quello di realizzare profitti (l’Associazione non ha scopo di lucro e non può distribuire utili) ma di ottenere vantaggi per la Pallacanestro Mantovana e per i suoi Associati.

Un’idea innovativa e vincente quella associativa, che valorizza il territorio e cittadini, e offre alle aziende che ne fanno parte eccezionali opportunità di comunicazione e visibilità su larga scala.
L’esigenza di operare “in rete” per affrontare al meglio i temi e le problematiche dell’imprenditoria, ha creato la saldatura tra molteplici esperienze e competenze attive da anni nel campo dei servizi alle persone, dando un sempre maggiore impulso a una realtà consolidata e in crescita come la Pallacanestro Mantovana.

Tutto ciò testimonia il valore di una struttura sportiva e sociale che promuove, tutela e facilita la cooperazione tra aziende finalizzata allo sport, l’aggregazione in reti di imprese nel territorio mantovano e lo sviluppo di forme di partenariato stabile rispetto alle istituzioni presenti sullo stesso territorio.

Per garantire a tutti l’opportunità di ottenere il massimo della visibilità – grazie a strumenti operativi riconosciuti e pienamente legittimi, come la classica sponsorizzazione – si può aderire all’Associazione dalla Pallacanestro Mantovana a partire da esborsi minimi, così da incentivare al massimo le adesioni.
Il Nostro Obiettivo
Il Nostro Obiettivo
Il Nostro Obiettivo
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner