Stings, avanti tutta! arriva la prima vittoria al palabam

07/11/2016

Al terzo tentativo arriva la prima gioia tra le mura amiche del PalaBam per gli Stings. I biancorossi ottengono il secondo successo consecutivo battendo 93-84 la Fortitudo Kontatto Bologna e salgono a quota 4 in classifica.
La Dinamica Generale inizia il match con Giachetti, Corbett, Amici, Daniels e Candussi, Bologna (orfana dell’infortunato Mancinelli e con Roberts in panchina solo per onor di firma) risponde con Candi, Campogrande, Raucci, Italiano e Knox. L’avviso, come spesso accade, è sfavorevole ai padroni di casa che si trovano subito sotto 2-6 con Italiano e Knox protagonisti. La reazione dei virgiliani però non si fa attendere e Daniel, Candussi e la tripla di Corbett riportano avanti gli Stings (9-8 al 4′). Da questo momento la truppa dio coach Martelossi inizia a giocare alla grande trovando con continuità la retina avversaria; Amici si iscrive alla partita, Daniels è preciso dalla lunetta con un 2/2 e Corbett realizza un gioco da tre punti che fa esplodere il PalaBam. La bomba di Candussi e un altro canestro di Corbett portano Mantova sul +13 (25-12 all’8′). Sul 32-16 biancorosso l’1/2 ai liberi di Knox e il canestro di Ruzzier fissano il punteggio al 10′ sul 32-19.
Il secondo quarto inizia alla grande con un Casella scatenato con due triple e un canestro da due. Il bersaglio dai 6,75 di Amici regala il +20 alla Dinamica Generale (43-23 al 12′). Il vantaggio di circa 20 lunghezze dura fino al 17′ quando Bologna prova a rifarsi sotto con Raucci, Italiano e Candi (53-42 al 18′). Corbett ricaccia indietro la Fortitudo realizzando da tre (56-42) e a 3″ dall’intervallo LaMarshall segna da dietri metri la bomba del 59-44.
Nel terzo periodo è Candi che prova a prendere per mano i suoi anche se lo svantaggio degli ospiti non scende mai sotto la doppia cifra. In un quarto in cui entrambe le squadre faticano a trovare punti sono Daniels, Candussi e Amici a trascinare la Dinamica Generale; nell’ultima azione del quarto, dopo una bellissima azione corale, è Gergati a insaccare la bomba del 75-60.
Nel periodo conclusivo gli Stings riescono a gestire agevolmente il vantaggio con il solito Corbett on fire. La palla rubata e la schiacciata in contropiede di Amici valgono il 85-69 al 36′. Knox segna subito da due ma è ancora Amici a segnare questa volta da tre e a chiudere sostanzialmente il match. Qualche brivido lungo la schiena dei tifosi di casa però non manca con la Dinamica Generale che prova a complicarsi la vita; Candi e Montano realizzano canestri dall’alto coefficiente di difficoltà e Bryan e Amici combinano uno 0/6 ai liberi. Giachetti realizza un 2/2 dalla lunetta e l’1/2 sempre dalla linea della carità di Corbett chiudono definitivamente la contesa.
Dinamica Generale Mantova-Kontatto Bologna 93-84
(32-19, 59-44, 75-60)
Dinamica Generale Mantova: Corbett 26, Amici 15, Daniels 14, Casella 13, Candussi 12, Giachetti 6, Gergati 5, Vencato 2, Bryan, Timperi, Luca Rinaldi n.e., Andrea Albertini n.e.. All. Martelossi
Kontatto Bologna: Candi 31, Knox 17, Italiano 11, Montano 8, Ruzzier 6, Raucci 5, Campogrande 4, Gandini 2, Di Poce n.e., Costanzelli n.e., Roberts n.e.. All. Boniciolli
 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner